XXXVII edizione – 2019
Assegnate 20 Farfalle d’oro, 4 Libellule d’oro, 55 Menzioni speciali e 10 Segnalazioni della Giuria.

E’ finita l’attesa per i 500 finalisti del Concorso di Prosa, Poesia, Pittura e Fotografia giunto alla XXXVII edizione.

BAVENO, 7-11 luglio 2019

La fase finale che si è tenuta a Baveno, nella splendida cornice del Lago Maggiore, dal 7 all’11 luglio, si è conclusa con la cerimonia di premiazione condotta da Paolo Notari, giornalista Rai.
I vincitori, grazie all’eccellenza delle loro opere artistiche, si sono conquistati gli ambiti premi: le tradizionali Farfalle e Libellule d’oro, oltre che 55 Menzioni speciali e 10 Segnalazioni della Giuria.

Il Concorso, ideato e organizzato dall’associazione 50&Più, è dedicato a tutti gli over 50 desiderosi di mettersi alla prova nelle quattro arti della parola e dell’immagine: prosa, poesia e pittura e fotografia. Per questa edizione sono state oltre 800 le opere in gara frutto della creatività e del desiderio di mettersi in gioco di artisti dilettanti provenienti da tutta Italia, molti dei quali si sono cimentati in più sezioni.

Soddisfazione dai vertici 50&Più

«Siamo molto orgogliosi della splendida riuscita, anche quest’anno, del nostro Concorso. Ci congratuliamo con tutti gli artisti che hanno partecipato facendoci partecipi della loro creatività, del piacere di ritrovarsi, della voglia di imparare ancora seguendo i laboratori e workshop. Soprattutto, li ringraziamo per essersi messi in gioco senza remore. Perché l’arte è tale solo se libera da pregiudizi e dalla paura del confronto», afferma Gabriele Sampaolo, segretario generale di 50&Più.

FARFALLE D’ORO 2019

PROSA:
Marisa CHIANURA, di Savona, con l’opera: “Il toro
Marisa GENOVESI MARRUCCI, di Livorno, con l’opera: “Il senso
Ilde ROSATI, di Reggio Emilia, con l’opera: “Buongiorno Signora, io sono suo figlio
Anna SANI, di Montepulciano (Si), con l’opera: “La bandana
Giovanni SILONIO, di Vercelli, con l’opera: “Lo Spirito Santo, favola alata”

POESIA:
Silvana DALLA PIAZZA, di Belluno, con l’opera: “Tempesta Vaia
Antonino FRATTAGLI, di Trapani, con l’opera: “Solitudine di fine estate
Pietro GARUCCIO, di Trapani, con l’opera: “Dono della sera
Anna PELLIZZARO, di Treviso, con l’opera: “Due mani
Rainalda TORRESINI, di Carbonera (Tv), con l’opera: “Ago e filo

PITTURA:
Roberta BRUGNOLO, di Vigonza (Pd), con l’opera: “Il ramo d’oro”
Marisa IERARDI, di Collegno(To), con l’opera: “Incanto”
Danilo MARIANI, di Magione (Pg), con l’opera: “Metropoli”
Maurizio MARROCCU, di Rubano (Pd), con l’opera: “Warrior’s rest”
Gianni MOLENA, di Padova, con l’opera: “Cantante di strada”

FOTOGRAFIA:
Franco BRAMBILLA, di Caronno Pertusella (Va), con l’opera:La: “Dama di Leonardo”nel 2000
Reno CARIDEO, di Isernia, con l’opera: ”Cosa c’è di più romantico”
Domenico CAROSIO, di Mirabello Monferrato (Al), con l’opera: “Artista di strada”
Silvana DALLA PIAZZA, di Belluno, con l’opera: “Bianche geometrie”
Maria Carla ROLFINI, di Milano, con l’opera: “Il mondo allo specchio”

LIBELLULE D’ORO 2019

PROSA: Gabriella ZAGAGLIA, di Pollenza (Mc), con l’opera: “La nuvola bianca
POESIA: Maria Teresa FIORATO, di Vicenza, con l’opera: “Le stelle di Vincent
PITTURA: Maria BUSATO, di Vicenza, con l’opera “Riflessi di luce al pioppeto
FOTOGRAFIA: Claudia Alessandra TENANI, di Milano, con l’opera: “Onda diversa